Bando giovani coppie 2015: fino a 25.000€ per l’acquisto della prima casa

Pubblicato il 29 luglio 2015

Bando giovani coppie 2015Anche quest’anno Aurora aderisce con i suoi immobili al bando “Una casa alle giovani coppie” della regione Emilia Romagna che si propone di aiutare ad acquistare la prima casa ai nuclei costituiti da:

  1. Giovani coppie in cui uno dei componenti non deve avere ancora compiuto 40 anni;
  2. Genitori single che non abbiano ancora compiuto i 45 anni di età ;
  3. Famiglie numerose con almeno 3 figli coresidenti;
  4. Nuclei sottoposti a procedure di rilascio dell’alloggio per ragioni diverse dalla morosità, in possesso del provvedimento di sfratto esecutivo;
  5. Assegnatari decaduti per reddito ovvero nuclei assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica, decaduti per motivi di superamento dei limiti di reddito;
  6. Persone single.

Per i dettagli rimandiamo alla pagina relativa sul sito della regione Emilia Romagna.

Bando casa giovani coppie 2015: in cosa consiste
La Regione mette a disposizione un contributo a fondo perduto di 25.000€ per alloggio (30.000€ per i residenti in un comune interessato dal sisma del 2012).
Sul sito è presente l’elenco completo degli alloggi che le persone interessate possono decidere di acquistare.

Gli appartamenti che Aurora mette a disposizione sono:

Per avere maggiori informazioni su uno degli appartamenti Aurora che aderisce al bando contattaci.

Bando giovani coppie 2015: i requisiti
Per poter accedere al Bando Giovani Coppie e quindi agli incentivi per l’acquisto della prima casa sono necessari alcuni specifici requisiti:

  1. Cittadinanza italiana, europea o extracomunitari in regola.;
  2. Residenza di almeno un componente in un comune dell’Emilia Romagna;
  3. Reddito totale dei richiedenti (ISEE) non deve superare i 40.965,00 euro;
  4. Sono esclusi i titolari dei diritti di usufrutto, uso o abitazione di altri alloggi adeguati;
  5. Altri contributi: non possono accedere al bando coloro che hanno precedentemente usufruito di un contributo pubblico per l’acquisto di un immobile;
  6. Altri immobili: non possono accedere al bando nuclei familiari proprietari di altri alloggi all’interno della Regione Emilia Romagna.

I clienti interessati alla richiesta hanno tempo fino al 27 ottobre 2015 per individuare un alloggio e sottoscrivere un pre-contratto con l’operatore proprietario dell’alloggio prescelto.
I nuclei familiari che hanno scelto un alloggio e sottoscritto un pre-contratto dovranno poi presentare la richiesta di contributo on line sul sito della Regione Emilia Romagna il giorno 4 novembre 2015 dalle ore 9.00 alle ore 17.00. E’ importante inviare tale richiesta il prima possibile, in quanto la graduatoria d’accesso verrà stilata in base all’ordine di ricezione della domanda.
Infine il giorno 24 novembre 2015, sempre sul sito della Regione, sarà pubblicata la graduatoria dei nuclei familiari ammessi al contributo.

Per eventuali chiarimenti di carattere amministrativo e tecnico è possibile scrivere o telefonare al personale addetto della Regione.

Fabbricati interessati:

Appartamenti "Il Girasole a Reda"