Bonus regionale fino a euro 25.000 per l’acquisto della prima casa

Pubblicato il 18 aprile 2014

Bollino bando giovani coppieAnche quest’anno Aurora aderisce con i suoi immobili al bando “Una casa alle giovani coppie ed altri nuclei familiari” della regione Emilia Romagna che si propone di aiutare ad acquistare la prima casa ai nuclei costituiti da:

  1. Giovani coppie. si intendono nuclei costituiti da coniugi, da nubendi, da conviventi more uxorio o da persone intenzionate a convivere more uxorio, in cui almeno uno dei due componenti la coppia non abbia compiuto 36 anni. I nubendi devono contrarre matrimonio entro 12 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto di locazione o dell’atto di assegnazione in godimento con proprietà differita, oppure entro 12 mesi dall’atto notarile di trasferimento della proprietà nel caso di acquisto non preceduto dal periodo di locazione. Entro lo stesso termine devono costituire nucleo, con residenza nell’alloggio, anche le coppie intenzionate a convivere more uxorio;
  2. Nuclei monoparentali (si intendono i nuclei costituiti da un solo genitore che abbia non più di 45 anni di età con uno o più figli coresidenti e fiscalmente a carico);
  3. Nuclei numerosi (si intendono i nuclei nei quali almeno uno dei due genitori non abbia più di 45 anni di età e nei quali siano presenti almeno tre figli coresidenti e fiscalmente a carico, dei quali almeno uno minore di anni 18);
  4. Nuclei sottoposti a procedure di rilascio dell’alloggio per ragioni diverse dalla morosità;
  5. Nuclei assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica per i quali sia stata dichiarata la decadenza per superamento dei limiti di reddito;
  6. Persone singole (si intendono nuclei costituiti da un solo componente che non  abbia compiuto 36 anni di età con problemi sociali e familiari).

Bando casa giovani coppie: in cosa consiste

La Regione mette a disposizione un contributo di 20.000 Euro per alloggio per i soggetti residenti nella provincia di Ravenna. Tali contributi possono essere aumentati di 3.000,00 Euro per gli alloggi realizzati con tecniche costruttive che garantiscano l’applicazione integrale dei requisiti di prestazione energetica degli edifici e degli impianti energetici, previsti dalla delibera dell’Assemblea Legislativa n. 156/2008. Inoltre il contributo può essere incrementato di un importo aggiuntivo di 2.000,00 Euro per i nuclei nei quali sia presente almeno un figlio.

Sul sito www.intercent.it è presente l’elenco degli alloggi che le persone interessate possono decidere di acquistare.

Gli appartamenti che Aurora mette a disposizione sono:

I clienti interessati hanno tempo fino al 21 luglio 2014 per individuare un alloggio e sottoscrivere un pre-contratto con l’operatore proprietario dell’alloggio prescelto.

I nuclei familiari che hanno scelto un alloggio e sottoscritto un pre-contratto possono presentare la richiesta di contributo on line sul sito www.intercent.it il giorno 23 luglio 2014 dalle ore 9.00 alle ore 17.00.

Il giorno 3 settembre 2014, sempre sul sito www.intercent.it, sarà pubblicata la graduatoria dei nuclei familiari  ammessi al contributo.

Per informazioni o chiarimenti sulla compilazione della domanda è possibile rivolgersi al Call Center di Intercent-ER al n. 800 998 292 oppure e-mail info@intercent.it.

Fabbricati interessati:

Appartamenti "Il Girasole a Reda"