Finalmente un buon mutuo per le ristrutturazioni

Pubblicato il 15 novembre 2013

Mutuo per ristrutturazioniBanca Mediolanum dai primi giorni di settembre è uscita in maniera abbastanza aggressiva con un buon mutuo per la ristrutturazione, nella pubblicità risalta un ottimo spread del 2,25% sull’euribor 3 mesi.

Il Mutuo di ristrutturazione “Mediolanum Riparti Italia” é un finanziamento a medio- lungo termine dedicato a chi desidera ristrutturare la propria casa, può essere erogato a tranches oppure in un’unica soluzione a fine lavori. L’importo massimo finanziabile è del 100% del costo dei lavori di ristrutturazione purché questi non siano superiori al 50% del valore dell’immobile a lavori ultimati (LTV 50%) con un minimo finanziabile di 25.000 € . La durata varia da un minimo di 10 ad un massimo di 20 anni.

Il tasso d’interesse viene determinato trimestralmente sulla base dell’euribor 365 a tre mesi arrotondato ai 5 centesimi superiori e maggiorato di uno spread massimo del 2,25%.  “Massimo” perché questo prodotto prevede l’adeguamento automatico dello spread che varia a seconda del valore raggiunto dall’indice di riferimento come specificato qui sotto:

Fascia 1 con euribor inferiore o uguale al 2,5 % lo spread sarà del 2,25 %
Fascia 2 con euribor compresi tra 2,5 % e 3,5 % lo spread sarà del 2,05 %
Fascia 3 con euribor compresi tra 3,5 % e 5,5 % lo spread sarà del 1.85 %
Fascia 4 con euribor superiori o uguali al 5,5 % lo spread sarà del 1,65 %

Nel foglio informativo è specificato anche che il tasso d’interesse applicato a seguito di un decremento del valore dell’Euribor, sarà pari al minore tra il tasso finito applicato precedentemente e il tasso finito risultante dall’applicazione dell’indicizzazione sopra descritta, senza questa precisazione poteva accadere che se l’euribor fosse passato dal 2,51% con un tasso finito del 4,56% al 2,49% con un tasso finito del 4,74% il tasso applicato al mutuo dopo la diminuzione del valore dell’indice di riferimento poteva essere più alto di quello precedentemente applicato.
Il piano di ammortamento è un classico alla francese a quote capitale ricalcolate.
Le spese di istruttoria sono pari allo 0.40% dell’importo richiesto con un massimo di 600 euro, mentre per la perizia è stimato un importo minimo di 200 euro.
In caso di accettazione della richiesta di mutuo la banca garantisce un tempo massimo di 35 giorni tra la presentazione di tutta la documentazione e la delibera finanziaria della stessa.
La polizza obbligatoria “Scoppio Incendio” può essere sottoscritta con una compagnia assicurativa a scelta del cliente e con beneficiaria la banca Mediolanum od in alternativa si può aderire alla polizza collettiva contro i danni all’immobile “Incendio e Scoppio” , stipulata tra Mediolanum Assicurazioni S.p.A. e Banca Mediolanum S.p.A., della quale Banca Mediolanum è distributore con beneficiario della prestazione assicurativa la persona fisica (o le persone fisiche) intestataria del contratto di mutuo. Tale polizza è a premio unico anticipato pari a 0,195 per mille per ciascun anno di durata del mutuo, moltiplicato per il valore di ricostruzione a nuovo determinato dall’istituto.

Fonte http://aiutomutuo.finanza.com/