Definiti altri particolari del progetto Borgo Cavaliera: gli spazi esterni

Pubblicato il 17 settembre 2007

Borgo Cavaliera Faenza

Il progetto Borgo Cavaliera prosegue e si arricchisce di particolari. Dalla direzione architettonica abbiamo ricevuto gli aggiornamenti relativi alle case del corpo principale del fabbricato.

Le immagini che mostriamo oggi riguardano gli spazi esterni sul retro delle villette e dei loft che rappresentano una particolarità che sarà molto apprezzata da chi vivrà nel Borgo Cavaliera.

Come spiegato anche dall’architetto Vincenzo Lega nella sua intervista, una della principali caratteristiche delle abitazioni del borgo è quella di disporre di ampi spazi esterni esclusivi. Spazi di grande superficie sul fronte delle abitazioni che saranno destinati a verde privato e spazi sul retro che rappresentano un vero e proprio prolungamento all’esterno del soggiorno di casa. Uno spazio con il camino da arredare con tavoli e sedie, da utilizzare in estate ma anche in primavera visto che è protetto da muri in mattoni a vista.

Le case del Borgo Cavaliera assecondano quella che è una esigenza molto sentita ultimamente. Quella cioè di poter vivere la casa in modo fluido con esterni ed interni che diventano comunicanti.

Ecco così che lo spazio esterno diventa una sala da vivere per la gran parte dell’anno.