In 150 a “La Casa sul Fiume” per la Biciclettata

Pubblicato il 9 ottobre 2004

biciclettata_02

Con oltre 200 partecipanti e’ stata veramente un successo la Biciclettata tra le Cantine ideata dal mensile faentino Pipine’ e promossa dalla Lega Uisp Ciclismo, in collaborazione con la Ròda di Reda e il Gruppo Sportivo Arci di Santa Lucia e con il patrocinio della Circoscrizione Borgo e del Comune di Faenza supportata da Aurora – Case Preziose.

Sono stati circa 150 i cicloturisti che si sono dati appuntamento a “La Casa sul Fiume” in Via Fratelli Rosselli per arrivare fino alla Torre di Oriolo e ritorno per una pedalata intorno ai 24 chilometri.
Piano piano al primo gruppo si sono aggregati tanti altri cicloturisti e dopo la prima visita al Podere Morini, che ha fatto degustrae i suoi vini nuovi migliori, veramente di grande qualità, si sono abbondantemente superate le oltre 200 presenze alla Torre di Oriolo dove tra degustazioni , cibi e una bella visita guidata alla torre guidata dal produttore Ancarani , presente a nome di tutti i produttori, si è goduto della meravigliosa vista della piu’ bella torre del nostro comune.

Gli organizzatori, Giordano Sangiorgi, Roberto Carboni, Renzo Ranzi e Giovanni Calderoni hanno confermato la bontà dell’inziaitiva e confermato che si terrà anche il prossimo anno, visto il successo di questa prima edizione sperimentale, insererendola nei calendari dei raduni cicloturistici mantenendo pero’ quel carattere aperto e libero, soprattutto verso tutti i cittadini organizzati in gruppi e famiglie, e aprendo la collaborazione oltre che alla Torre di Oriolo anche alla Strada del Sangiovese e auspicando fin dal prossimo anno un ancora piu’ stretta collborazione con altre realtà, produttive e promozionali e fieristiche, vitivinicole del territorio.

Fabbricati interessati: