Grazie ad Aurora, via le barriere dalla circoscrizione Reda

19 aprile 2007

Circoscrizione Reda

Ieri, Mercoledì 18 aprile 2007, è stata inaugurata ufficialmente la nuova sede della circoscrizione di Reda in seguito ai lavori di ristrutturazione che hanno permesso l’abbattimento delle barriere architettoniche esistenti.

All’evento hanno presenziato le autorità locali
Claudio Ronchini
Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Faenza
Cipriani Luigi
Direttore Caposettore Ingegnere Capo
Antonello Prati
Presidente Circoscrizione Reda

Con l’intervento di Otello Ortelli, presidente U.S. Reda e Franco Rava, Responsabile Marketing Aurora – Case preziose.

Da qualche anno il Comune di Faenza consente alle imprese che costruiscono nuovi fabbricati la realizzazione di opere pubbliche in alternativa al pagamento di oneri di urbanizzazione secondaria. Questa possibilitĂ  è stata sempre sfruttata a pieno da Aurora – Case Preziose ogni volta che si è trovata ad iniziare un nuovo fabbricato a Reda.
A tal proposito va detto che sono 12 i fabbricati per i quali il Comune di Faenza ed Aurora – Case Preziose hanno applicato questa procedura negli ultimi 7 anni. Una procedura che ha consentito di progettare la realizzazione di opere pubbliche -alcune ancora da ultimare- per un importo di poco superiore ai 130.000 euro.

I lavori svolti per la ristrutturazione degli esterni e per l’abbattimento delle barriere architettoniche della sede del quartiere di Reda sono costati 28.000€ e hanno visto eseguire opere di scavo e sbancamento del terreno in modo da permettere l’ingresso al fabbricato senza dover salire dei gradini. Il corsello di accesso è stato pavimentato con lastre di pietra di luserna ed è dotato di un comodo corrimano per tutta la sua estensione. E’ stato realizzato un nuovo muretto di recinzione, sostituendo inoltre la vecchia recinzione in rete plastificata con una bella recinzione in ferro lavorato. Si è inoltre proceduto a sostituire tutte le tubazioni di scarico poste nel tratto esterno (ora tutte in PVC) compreso la realizzazione ex novo dei pozzetti di scarico e di quelli dell’illuminazione esterna.

Ecco di seguito lo speciale andato in onda su Tele1 dell’evento:

  Articolo precedente
«
 Articolo successivo
»
Cancel

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente. Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web. I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità. In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Cancel

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione. I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics. L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Cancel

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter. Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai giĂ  visualizzato. Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarĂ  possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalitĂ  di condivisione sui social. Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicitĂ  pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi