Sabato 8 marzo il Centro Marconi è in festa. Si inaugura la Farmacia comunale n. 2

Pubblicato il 4 marzo 2008

Farmacia comunale Faenza

Sabato 8 marzo 2008, alle ore 11.30 alla presenza del Vescovo di Faenza, del Sindaco, di altre autorità istituzionali e del Presidente di S.F.E.R.A. S.r.l. verrà inaugurata la Farmacia Comunale n. 2 – Marconi – di Faenza, prima attività ad insediarsi nel Centro Marconi di Aurora, insieme al Bar Caffetteria MIVA’ di Michela Bassetti.

Ricordiamo che S.F.E.R.A. Srl (www.sferafarmacie.it), costituita dal Comune di Faenza, dal Consorzio Ami e dal Comune di Medicina, gestisce le Farmacie Comunali di tre territori: le tre farmacie comunali di Faenza, le quattro farmacie comunali di Imola e le due farmacie comunali di Medicina.

La nuova farmacia si sviluppa su un’area di oltre 250 mq di cui oltre 150 adibiti all’area vendita.
La farmacia, ricordiamolo, è una farmacia notturna, aperta tutte le notti per 365 giorni l’anno: l’ampia visibilità su Vialle Marconi e il parcheggio antistante che caratterizzano il Centro Marconi rappresentano un servizio ed una grande comodità per chi di notte necessita della farmacia.

Vari eventi accompagneranno l’inaugurazione della nuova Farmacia:

  • esposizione di alcuni disegni dei bimbi dell’Ist. Comprensivo “Europa” partecipanti al “Concorsino Biricchino Farmacia monella…. Farmacia più bella” e premiazione dei migliori testi sul tema “La farmacia ieri e oggi” degli alunni delle classi medie dell’dell’Ist. Comprensivo “Europa”
  • buffet aperto alla cittadinanza con assaggi anche di alimenti senza glutine;
  • utili omaggi agli intervenuti.

La festa di inauguarazione della nuova Farmacia Comunale costituirà anche l’occasione per tutti i faentini per ammirare da vicino l’ottimo lavoro svolto da Aurora e da tutti i suoi collaboratori che possono giustamente andare orgogliosi del risultato ottenuto.

La Farmacia Comunale n. 2 ed il Bar Caffetteria MIVA’ sono state le prime attività ad insediarsi nel Centro Marconi. Prossimamente sarà il turno della banca, degli ambulatori medici e dentistici che si insedieranno entro l’estate.

Fabbricati interessati: