Il poliambulatorio FIT al Centro Marconi: il punto di vista degli architetti del progetto

Pubblicato il 9 ottobre 2009

 

Fisioterapia FaenzaDi seguito riportiamo la relazione sul progetto di inserimento del poliambulatorio FIT all’interno del Centro Marconi, a cura dello studio Lelli & Associati che ha seguito il progetto.

Lo spazio del centro di fisioterapia ‘fit’ si trova all’interno del Centro Marconi su via Marconi a Faenza.
È un progetto d’interni su uno spazio quadrangolare di circa 450 mq.
Il progetto sfrutta al massimo la luce delle due grandi vetrate esterne e l’amplifica, facendola filtrare al di sopra, al di sotto o attraverso le pareti.
La luce scivola intorno ai muri, invade tutto lo spazio fino a permeare l’area centrale.

Abbiamo usato pareti trasparenti e pannelli di altezze variabili che lasciano entrare la luce dal soffitto ed ampliano la percezione dello spazio interno dando un senso di apertura e di unitarietà.
Il susseguirsi degli spazi si svolge tramite percorsi sinuosi attraverso spazi ricchi ed omogenei, gli spigoli sono arrotondati per fare scivolare meglio la luce, le persone e ammorbidire le superfici. Prevale un tono tenue ed omogeneo che viene avvolto dalla luce e cambia con essa.

I materiali usati sono essenziali, materici, schietti, domestici, senza inutili decorazioni… legno, cemento, intonaco grezzo e vetro utilizzati in maniera particolare danno un senso di appartenenza e di accoglienza alle persone.

L’individuazione ed il dimensionamento degli spazi è stato messo a punto con Barbara, Iader e Piero per dare la massima funzionalità da loro richiesta.
Si sono individuate cinque aree: la sala d’aspetto/reception, gli ambulatori, l’area di riabilitazione in acqua (piscina), l’area di riabilitazione individuale (box), l’area di riabilitazione con attrezzature (palestra) tutti questi spazi fanno perno intorno all’area centrale: un banco benessere dove prendere una tisana.

Gabriele Lelli e Roberta Bandini

Lelli & Associati architettura
Gabriele Lelli, Roberta Bandini, Andrea Luccaroni

Fabbricati interessati: